Ho visto dove sei stato/a domenica, cosa hai mangiato ieri sera, come si è addormentato il tuo gatto.

So che hai passato una notte insonne, che sul tuo letto c’è una coperta azzurra (si vede nel tuo ultimo selfie), che i tuoi amici ridono sempre, mangiano sempre, brindano sempre.

Ho visto che vai spesso a cena fuori e che ti piacciono i fiori.

Da quello che posti pare ti piacciano anche i libri (in generale), e la musica jazz (in generale). Ah! Ti piace anche la fotografia, e certo… e i tramonti, e la poesia, e l’arte. A chi non piacciono, eh!

Io, però, non so chi sei. Non so cosa pensi e come stai. Davvero. Non abbiamo mai conversato, io e te. Eppure, da quel che vedo, sei tra i miei ‘amici’. E me ne sono accorta solo adesso.

Fantastica ‘sta cosa! Tanta esposizione, abbondante informazione, ZERO relazione 🙂

Ogni riferimento è sinceramente casuale 😉

Pat