Mare Azzurro VerdeÈ quell’azzurroverde che non ho saputo accogliere. Mi sono spaventata per tanta bellezza. Avrei potuto fare un tuffo nell’acqua limpida ma non la conosco. Non conosco quell’acqua. E ne sono uscita di corsa. A volte la bellezza la devi saper cogliere ma è come un raggio di sole accecante dopo una lunga notte dentro una grotta buia. Ti può ferire gli occhi.
Aspetti che la luce ti si avvicini lentamente e con calma togli le mani chiuse a conchiglia lasciando gli occhi ancora chiusi. Poi li apri.

Pat