Facendo le cose, osando un po’, si scoprono anche le persone. Si capiscono le dinamiche di un gruppo, per esempio. Solo se non ci sei intrappolato dentro. E vedi chiaramente che c’è chi dice cose che non fa. C’è chi parla di relazioni e si dimentica di salutarti o ringraziarti. Due cose semplici che costano poca fatica a chi le pratica naturalmente. Tanta fatica a chi si sforza di praticarle solo per crearsi una bella immagine.

Pat