Gli equilibristi

Gli equilibristi

Quel giorno lui le disse: “Possiamo decidere di camminare su quel filo, in alto, ancora non così in alto da poter cadere e farci troppo male. E possiamo andare più in alto, di più, come penso che succederà, e rischiare di cadere, poi, da un’altezza vertiginosa....