Seleziona una pagina

C’è una forma di lotta che mi pare buona.

È quella che si pratica per fare le cose, per cercare di farle al meglio, per farle anche quando si è al limite delle proprie forze.
È quella lotta che ti fa esplorare per trovare le cose giuste e te le fa scegliere.
È quella lotta senza la quale avresti già mollato. E invece no.
È quella lotta che ti alzi le maniche, ti prendi le vitamine, e zappi la tua terra anche con la pressione bassa, con l’umore basso, con la vita bassa.

Ed è una lotta per…

Poi c’è una lotta contro… gli ‘altri’, contro il male, contro i cattivi, contro la complessità della vita, contro tutto quello che è difficile capire e allora si fa finta di averlo capito demonizzandolo. Ecco, quella è una lotta che non mi pare buona. No. Non migliora niente e nessuno, peggiora chiunque la pratica e pure chi ne viene sfiorato.

Pat