Seleziona una pagina

Tempo di pioggia
l’orologio stabilisce la luce
Vuoi parlare, lo so
oggi i tuoi racconti al telefono
sembravano domati
Fuori da qui saranno bagnati
Su quel tavolo al centro della piazza
non potrei esserci non oggi
Oggi sono stanca di ascolto
I tuoi racconti e quella donna,
lo so ti leva il sonno
Ma io non posso oggi no
non posso ascoltare
non posso esserci
non sotto questa pioggia
Ti direi di lasciarla
ti direi che non è per te
Immagino tu non voglia ascoltarlo
non da me
Oggi ti direi che sono disperata
che non posso più ascoltarti
ti direi delle mie notti insonni
Oggi piove.

Pat