Seleziona una pagina

Potrò mai trovare quello spazio eterno e puro dove le anime si incontrano e senza pudore si uniscono per pochi istanti nel silenzio?
La magia dell’incontro guarda serena e trasparente la mia anima leggera che ama e desidera e si muove lenta e attenta verso nuove scoperte. Si chiama amore ogni incontro? Si chiama amicizia? L’amore che io conosco è con me, è dentro e fuori di me e senza muri e porte chiuse mi accompagna nell’aria fresca di ogni mattina quando al risveglio vedo i suoi occhi e il suo sorriso e mi calmo nel suo abbraccio. Nello specchio guardo i mie occhi, i capelli sciolti lungo le spalle e i segni del tempo che mi richiamano alla saggezza ma la curiosità del mio cuore bambino, l’impeto giovanile ancora vivo e la bramosia della scoperta mi regalano di nuovo quel sottile velo di riso che lo specchio mi rinfaccia. Esiste un’armonia in tutto questo? Sogno quel prato verde dove ogni cosa è al suo posto e niente si nasconde alla vista, tutto si mostra e vive, respira e cresce senza alcuna paura.

Pat